\ Servizi nella tua Regione \ Calabria Preventivi per Impianti di riscaldamento



Calabria Preventivi per Impianti di riscaldamento



Accetta le
Condizioni


Come evidente, scopo di un impianto di riscaldamento è quello di mantenere, all'interno degli ambienti, temperature dell'aria e temperature medie radianti compatibili con condizioni di benessere degli occupanti. A questo scopo si possono adottare svariate soluzioni, dalle soluzioni più antiche, stufe, caminetti, fino agli attuali impianti autonomi (per singole unità abitative) o infine fino agli impianti di riscaldamento centralizzati (per interi edifici) di cui ci occuperemo brevemente.

 Un impianto di riscaldamento centralizzato è costituito da un generatore di calore, alimentato da un combustibile liquido o gassoso e dotato di camino per l'evacuazione all’esterno dei prodotti della combustione (fumi), di un sistema di distribuzione del fluido termovettore, e di terminali per fornire ai singoli ambienti la potenza termica necessaria al controllo della temperatura interna. Gli impianti di riscaldamento possono essere classificati secondo il fluido termovettore.

Si possono distinguere in:

• impianti ad acqua calda a circolazione naturale o forzata;

• impianti a vapore;

• impianti ad aria calda.

Negli impianti industriali frequentemente viene utilizzata acqua surriscaldata e cioè acqua mantenuta sotto pressione a temperatura superiore a 100 [°C]. Gli impianti centralizzati più comuni negli edifici residenziali sono gli impianti ad acqua calda con circolazione forzata. Gli impianti di riscaldamento autonomo, attualmente molto diffusi, sono costituiti da un piccolo generatore di calore già munito di pompa di circolazione che viene installato in un ambiente dell’unità immobiliare. Si può osservare che gli impianti presentano, nel loro piccolo, componenti molto simili a quelli degli impianti più grandi per cui possono essere considerati come impianti centralizzati a livello di ogni singola unità abitativa.

Centrale termica

La centrale termica è il locale ove è installato il generatore di calore (o i generatori di calore). La centrale termica di un impianto centralizzato può essere situata all'interno o all'esterno dell'edificio: se questo ha una forma complessa conviene una posizione baricentrica, per meglio equilibrare la rete di distribuzione del fluido termovettore.

 La centrale termica è oggetto di molte prescrizioni legislative volte ad assicurare la sicurezza, alcune delle quali sono sintetizzate nelle seguenti figure. La prima figura illustra le caratteristiche di centrali termiche fuori terra ed interrate nel caso d’utilizzo di combustibili gassosi.


Torna alla Homepage